Pagine

sabato 2 aprile 2011

Trasformiamo il nostro modo di vedere la realtà

Certe volte siamo così rigidi nel nostro modo di pensare da perdere di vista ciò che è veramente essenziale.
Riflettendo insieme sul tema dell'ospitalità e dell'accoglienza degli stranieri, sono venuti fuori tanti luoghi comuni e, perdonatemi, anche tante banalità.
Lo so che siete ragazzi, ma tante volte, siete impietosi nei vostri giudizi. E sapete perchè? perchè, come anche noi adulti, avete paura di confrontarvi con ciò che non si conosce. C'è veramente bisogno per voi, per me, per tutta la nostra società, di cambiare prospettiva, di avere il coraggio di percorrere sentieri sotto il mare e di ritrovare le strade tracciate nel nostro cuore(vi ricordate la canzone di Ivano Fossati?).
Per stuzzicarvi ancora un po', e per invitarvi a rileggere con maggiore attenzione i passi della Bibbia proposti, vi propongo questo video.
Non parla di stranieri, ma ci può aiutare a capire quanto "stranieri" diventiamo a noi stessi e al mondo, quando, per paura, ci fissiamo nel vedere le cose secondo le nostre limitate prospettive. Sarebbe invece molto più semplice se avessimo il coraggio di affidarci ad un Qualcuno più autorevole.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...