Pagine

sabato 16 luglio 2011

Come farsi mandare il cervello in pappa

«Basta ingurgitare alcol, ti va in pappa il cervello!». Soltanto un modo di dire esagerato? No, la pura e semplice verità. Ai giovani che si dilettano con il binge drinking (la strabevuta superalcolica in compagnia a stomaco vuoto, vedi 'Quanto basta' del 14 aprile scorso) il cervello si squaglia sul serio. Al 34° meeting annuale della Research Society on Alcoholism ad Atlanta,Tim McQueeny dell’University di Cincinnati ha presentato una ricerca agghiacciante. L’alcol, specialmente nei più giovani non ancora in grado di metabolizzarlo, circola libero nell’organismo e 'scioglie' il grasso delle membrane cellulari, distruggendo i neuroni. In particolare, nelle scimmiette viene colpito l’ippocampo, area essenziale per la memoria. Nell’uomo, tecniche accurate di imaging mostrano l’assottigliamento della materia grigia nella corteccia prefrontale e danni microstrutturali alla materia bianca.
Il cervello va letteralmente in pappa. Nelle stesse ore, una studentessa sudamericana di 16 anni è finita in coma etilico a Città di Castello. Binge drinking a festa di compleanno, con cervello in pappa.
Da Avvenire del 30 giugno 2011

Nessun commento:

Posta un commento