Pagine

domenica 3 luglio 2011

I Santi, testimoni credibili di una vita piena

Avreste mai pensato che il destino di ognuno di noi è quello di diventare santi? Ho detto santi, sì.
La santità non è un privilegio di pochi, ma è il compito di ogni uomo, non solo di ogni cristiano.
Ma cosa vuol dire diventare santo? Vuol dire vivere da figli di Dio, attraverso il cammino esigente della libertà. Perchè, vedete, la libertà non è fare ciò che mi piace, ma rispondere ad una chiamata all'Amore, che non è soltanto amare, ma diventare noi stessi Amore.
Compito arduo, ma non impossibile, perchè la Misericordia di Dio è così grande che rende possibile tutto, con il nostro piccolo, ma importante contributo.
I santi, quelli che ricordiamo ogni giorno, quelli scritti nel calendario, sono persone che la Chiesa vuole proporci come testimoni di un cammino di santità possibile. Ognuno di essi ci fa capire che si può essere santi in ogni dimensione della vita. Tra i santi infatti troviamo persone sposate, oppure impegnate nella vita civile, non solo preti o frati e suore.
Il cammino di santità è un cammino di realizzazione della persona, perchè farsi Amore è ciò che porta a perfezione la nostra umanità.
Proviamo a pensare ai santi come guide del nostro cammino su questa terra. Sentiamoli più vicini a noi.
Il video che vi propongo ci fa conoscere una santa di cento anni fa, Madre Giuseppa Rossello con un linguaggio nuovo, quello dello spot pubblicitario. Niente di dissacrante, ma il tentativo, riuscito, di farci sentire i santi più vicini a noi, e, soprattutto di farci cogliere la bellezza di una vita santa.
Cristo non toglie nulla alla nostra vita, ma gli dà un valore aggiunto. Vale la pena pensarci.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...