Pagine

domenica 5 febbraio 2012

Giornata per la vita 2012

"Educare i giovani a cercare la vera giovinezza, a compierne i desideri, i sogni, le esigenze in modo profondo, è una sfida oggi centrale. Se non si educano i giovani al senso e dunque al rispetto e alla valorizzazione della vita, si finisce per impoverire l’esistenza di tutti, si espone alla deriva la convivenza sociale e si facilita l’emar­ginazione di chi fa più fatica. L’aborto e l’euta­nasia sono le conseguenze estreme e tremende di una mentalità che, svilendo la vita, finisce per farli apparire come il male minore: la vita è bene non negoziabile perché qualsiasi compro­messo apre la strada alla prevaricazione".
(Dal Messaggio Cei per la Giornata per la vita 2012)
Da Avvenire del 2 febbraio 2012 (Inserto "E' Vita")

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...