Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2012

La Bibbia e i generi letterari; attività creata con Magic Studio

Un'attività sui generi letterari della Bibbia costruita con Magic Studio, una risorsa che permette di creare diversi tipi di esercizi o attività interattive:
- Drag 'n' Drops, come l'esercizio che vi propongo
- Featurettes, ovvero card interattive con testo, audio, video, foto
- Image Explorers
- Quizzes
- Timelines
This interactive requires Macromedia Flash Player 8 or above.
This is available (free) to download fromhttp://www.macromedia.com/software/flashplayer.

Creare quiz con Quizslides

Immagine
Ho trovato un sito che offre la possibilità di creare quiz dai nostri file in power point. Si tratta di Quizslides.
Si costruisce il quiz con powerpoint, ci si registra gratuitamente, e si sceglie di impostare uno dei seguenti quiz: quello che permette di correggere la risposta errata, oppure un quiz tipo esame, senza possibilità di conoscere se la risposta inserita è corretta o meno. Per ogni test realizzato viene fornito un codice di identificazione, che va digitato per poter svolgere l'esercizio.
Questo video, anche se in inglese, illustra il funzionamento di Quizslides.
 Cliccando qui, potete invece svolgere un semplice esercizio creato da me sul cristianesimo.

L'autentica cura del corpo che l'Assunta ci insegna

Immagine
di MIMMO MUOLO, da Avvenire del 14 agosto 2012

Body building, body guard, body care. Si moltiplicano nel linguaggio comune le espressioni tratte dalla lingua inglese che fanno riferimento al corpo e alle cure di bellezza. E, come sempre, le parole rimandano ad atteggiamenti culturali soggiacenti. In effetti, non c’è epoca che più della nostra abbia avuto per il corpo umano una simile attenzione. In molti casi addirittura una sorta di idolatria, come si può notare uscendo semplicemente per strada, guardando la pubblicità o sfogliando giornali e riviste. Il trionfo del corpo - nel recente passato soprattutto quello femminile, oggi anche quello maschile - è dappertutto, spesso amplificato nelle dimensioni extra large di certa cartellonistica pubblicitaria, fino a rasentare l’inquinamento visivo. Perciò appare ancora più stridente che una festa come l’Assunta, da secoli profondamente radicata in Italia nel sentire comune dei fedeli, rischi di cedere il passo al 'neutro' (imperial…

Biancaneve: una lettura cristiana

Immagine
Le fiabe dei fratelli Grimm hanno duecento anni (quest'anno ricorre il bicentenario) ma, per quanto tutti le conoscano, sappiamo veramente cosa avesse spinto i Grimm a scriverle? Oggi si dà una lettura dark di queste fiabe (basta pensare alla trasposizione cinematografica di Biancaneve e il cacciatore), dopo quella moraleggiante che ritroviamo nelle trasposizioni dysneiane. Ma che cosa volevano davvero i fratelli Grimm? L'articolo di Saverio Simonelli, pubblicato su Avvenire del 24 luglio 2012, offre un'interessante lettura, da cui prendo spunto.
L’intento dei fratelli era quello di preservare un patrimonio che si stava perdendo, legato alle storie e ai miti nordici, trasfigurato dalla spiritualità cristiana. La storia di Biancaneve, ad esempio, trae la sua fonte nella saga nordica del principe Harald, che rimane tre inverni a vegliare una meravigliosa ragazza la cui pelle all’interno di una bara di vetro non perde vivezza né colori, nella «Serva in cucina» di Basile…

La Bibbia e la scienza dei numeri

Immagine
Ho avuto già modo di parlarvi del significato dei numeri che costellano i testi sacri. Un ulteriore approfondimento è offerto dall'articolo di Gianfranco Ravasi letto su Avvenire del 22 luglio 2012.
«Anche chi non ha una grande assuefazione coi testi sacri sa che essi sono costellati di numeri che spesso non devono essere computati quantitativamente, ma valutati qualitativamente, cioè come simboli. Così, che la creazione dell’universo sia dalla Genesi distribuita nei sette giorni della settimana, destinata ad avere il suo apice nel sabato liturgico, è legato al fatto che il sette è un segno di pienezza e perfezione, naturalmente coi suoi multipli. In questa luce si comprende perché si scelgano nell’Apocalisse sette chiese, perché Gesù ci ammonisca di perdonare non solo sette volte, ma settanta volte sette, perché l’oro puro sia «raffinato sette volte», come si dice nel Salmo 12,7, perché settanta siano gli anziani del «senato» costituito da Mosè, settanta i discepoli inviati in…

Digital scrapbooks

Immagine
Avete mai sentito parlare di scapbooking?
La tecnica dello scrapbook permette di conservare ed archiviare le foto in modo divertente e creativo. Si possono creare degli album dei ricordi davvero speciali. Infatti non solo vengono inserite le nostre foto decorate da carte colorate, angolini, nastri e sticker, ma è possibile scrivere ed aggiungere tutto quello che si vuole: i biglietti dei viaggi, i ticket degli spettacoli, depliant, cartine. Diverse sono le tecniche per la creazione delle pagine: anche quilling, lacé, ricamo...
In fondo lo scrapbooking è l'arte di ricordare e per questo penso sia molto utile anche a scuola.
E' possibile costruire i propri album anche online.
Vi propongo alcuni siti che consentono la realizzazione di scrapbooks digitali:
Beeclip
Smilebox
CropMom
Glogster
Buon lavoro!!!