Pagine

lunedì 22 aprile 2013

Nei miei panni

Un videogioco segnalato nel blog di Luca Fabbri che fa molto riflettere.
Si tratta di mettersi nei panni di un immigrato e vedere se riusciamo a superare la fine del mese con il budget che abbiamo a disposizione. Ho provato a giocare e non ce l'ho fatta: ho finito i miei soldi in pochissimo tempo e non per averli spesi in cose di cui potevo fare a meno.
Molte volte noi la facciamo facile e sputiamo sentenze contro i lavoratori stranieri.
Il fatto che anche per molti italiani, oggi, la situazione non sia facile, non deve spingerci a vedere negli stranieri dei nemici.
Il tempo che stiamo attraversando è difficile, ma non dobbiamo dimenticare a cosa ci ha portato, in anni passati, la caccia alle streghe o agli untori. La persecuzione degli ebrei, ricordate?, trovò terreno fertile in una Germania inginocchiata dalla crisi economica.
Dobbiamo riscoprire la solidarietà se vogliamo rimanere immuni dai virus del razzismo e dell'intolleranza.
Forse questo gioco può aiutarci a essere meno superficiali.
Cliccate sulll'immagine.


Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...