Pagine

lunedì 20 maggio 2013

Ciò che ci rende umani è saper amare

Uno dei compiti di apprendimento che ho assegnato questo anno alle classi prime è stato:
«Immagina di dover spiegare ad una persona completamente disinformata sulla questione quale dovrebbe essere l’atteggiamento fondamentale di un cristiano nel mettersi in relazione con gli altri e perché».
Ecco come Edoardo  della 1^B ha interpretato il compito assegnato, inventandosi una storia che lo vede protagonista insieme ad un extraterrestre.
PS: il testo evidenziato è nell'originale di Edoardo. Ringrazio anche Riccardo per il disegno che acconpagna il racconto.

«Alieno -Io non ho mai capito cosa ci rende umani, Edoardo me lo puoi spiegare?
disegno di Riccardo della 1^B
Io - Certamente! Prima di tutto l' uomo è stato creato a immagine di Dio, cioè che siamo persone umane e ognuno ha la sua dignità, ma anche che siamo capaci di stare in dialogo con Lui . L' uomo è pure capace di entrare in comunione con Dio e non è una cosa, ma qualcuno, in un solo corpo ed è anche mente e spirito. La cosa fondamentale che ci rende umani è però saper amare.-
Alieno -Ho capito, ma cosa vuol dire amare?-
Io -Ma come! Non sai neppure questo?-
Alieno -No, io non so niente della religione cristiana.-
Io - Comincerò con il concetto più generale: dobbiamo amarci tra di noi e amare e aiutare il prossimo come Dio ha fatto con noi; bisogna ascoltare i comandamenti del Signore e seguire la Sua via. Amare può anche voler dire aiutare gli altri, donare ai meno fortunati di noi, espandere il comandamento dell' amore in tutto il mondo e amare Dio con tutto il cuore, con tutta l' anima e con tutta la mente. Questo però non è il sodo, non è la parte fondamentale, c' è qualcosa che manca.... L' amore è amare qualcuno fino al punto di sacrificarsi per lui, fino al punto di donargli la propria vita, proprio come Gesù ha fatto per noi!!!-
Alieno -Wow! E proprio una cosa bellissima l' amore! Ma chi è "Dio", che l' hai citato molto?-
Io - Coooosa?! Non è possibile che non sai chi è Dio!-
Alieno -Mmmm...-
Io - E va bene, te lo spiegherò, ma stai molto attento.-
Io - Dio si è incarnato e si è fatto uomo, è venuto nella Terra e si è sacrificato per noi. Poi è risorto dopo tre giorni, ritornando in Cielo.-
Alieno - Davvero?
Io - Certo, io non ti dico bugie, uno dei comandamenti di Dio è : "Non dire falsa testimonianza".- Alieno -Mi piace la tua religione!-
Io -Okay! Molto bravo, vedo che hai capito -
Alieno -Sicuramente!!!»

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...