Pagine

lunedì 17 giugno 2013

Nessun grande scienziato ha mai detto che scienza e fede sono in antitesi. Eppure la cultura dominante ha fatto credere che queste due verità fossero in conflitto. Scienza e fede sono invece in comunione. Nell'immanente la scienza, nel trascendente la fede sono la prova che questa forma di materia vivente detta uomo ha qualcosa che lo distingue nettamente dalle altre. Non esiste alcuna scoperta scientifica che possa essere portata come argomento per dire: «Dio non esiste». Né c'è alcun contrasto tra i valori cui fanno capo la scienza e la fede. Io, ad esempio, non conosco nessun grande, ripeto, grande, scienziato ateo.
prof. Antonino Zichichi in Segno nel mondo, n. 6, giugno 2013

Nessun commento:

Posta un commento