Qual è la direzione? Proposta didattica per le classi terze medie

Scegliere non è mai facile. Specialmente se la posta in gioco è importante. Le scelte che facciamo dicono molto di noi, di quello che pensiamo e sentiamo essere più o meno importante per la nostra vita. Fare una scelta sbagliata significa pagarne le conseguenze e, in un certo senso, privarsi di quello che avrebbe potuto renderci veramente soddisfatti e felici. Il cristianesimo ci dice che Gesù non è indifferente rispetto alla nostra realizzazione vera e piena.


Commenti

Post popolari in questo blog

Progettare per competenze: il racconto dell'a.s. 2017/2018

I re Magi e il "mistero" della stella