Il guardiano dei porci: una fiaba di Andersen per ragionare sulle scelte

“Il compromesso con il letame andrebbe sempre evitato se non per decoro, per nobiltà, se non per nobiltà per dignità e se non per dignità addirittura per igiene”.

Commenti

Post popolari in questo blog

Progettare per competenze: il racconto dell'a.s. 2017/2018

La Bibbia e la luna

I re Magi e il "mistero" della stella