Pagine

martedì 12 giugno 2018

Il guardiano dei porci: una fiaba di Andersen per ragionare sulle scelte

“Il compromesso con il letame andrebbe sempre evitato se non per decoro, per nobiltà, se non per nobiltà per dignità e se non per dignità addirittura per igiene”.

Nessun commento:

Posta un commento