Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2017

Il mio saluto ai ragazzi dello sportivo

Immagine
L'anno scolastico sta per concludersi. Desidero salutare gli alunni del Liceo Sportivo ripercorrendo con loro un anno di scuola.

Classe prima

Classe seconda

Classe terza

I padlet sull'amicizia

Immagine
L'amicizia fa parte dell'esperienza umana. Gli amici, specialmente nell'età dei miei alunni, sono indispensabili. La proposta didattica presentata ai ragazzi ha fatto loro scoprire che anche la Bibbia ha qualcosa da dire sull'amicizia e che il rapporto che Dio vuole instaurare con l'uomo, sempre alla luce della Bibbia e del Magistero della Chiesa, è un rapporto di amicizia, di vera amicizia. In questo padlet sono raccolte le riflessioni degli alunni, divisi per classi.

Chi è l'uomo? Le riflessioni dei ragazzi di terza media

Immagine
Se questo è un uomo, scriveva Primo Levi nel descrivere il dramma della Shoa. Da lì siamo partiti per chiederci se qualcosa sia cambiato da allora. Viene da dire che purtroppo la negazione della dignità umana è ancora un male del nostro tempo, che continua a distinguere tra noi e loro, intendendo per loro chi è diverso, chi vogliamo escludere dalla nostra società, chi è visto come un peso se non un vero e proprio nemico. La Bibbia ha qualcosa da dirci? Il Magistero della Chiesa può suggerirci una visione dell'uomo e della donna su cui vale la pena riflettere? I ragazzi hanno raccolto le loro riflessioni e i risultati del loro lavoro nei padlet di classe. Per poter leggere alcuni lavori è necessario disporre di un lettore per qr-code.

Sul peccato originale: vecchie e nuove attività

Immagine
Diversi post ci aiutano a comprendere cos'è il peccato originale.
A questo link si trova una scheda per aiutarci nella lettura del brano biblico. Qui invece una riflessione su pace e peccato. Una catechesi di papa Benedetto XVI sul racconto di Gen 3 la trovate qui. Un esercizio di completamento sulla definizione di peccato nel Catechismo della Chiesa Cattolica lo trovate cliccando qui.
Le ultime attività inserite inircprof lo spazio di profrel, sono queste:
papa Francesco ci spiega il peccato originale (tre esercizi di completamento)
per comprendere il racconto del peccato originale (guida interattiva alla comprensione del testo di Gen 3)


Accogliersi in un abbraccio

Immagine
Proviamo a confrontare queste due immagini:  San Francesco di Assisi che incontra il sultano di Egitto. L’abbraccio tra papa Francesco e il grande imam di al-Azhar, Ahmed al-Tayyib, la massima autorità dell’islam sunnita.



L’incontro di san Francesco con il sultano d'Egitto fu a dir poco straordinario. Il Sultano incantato, volle che Francesco restasse suo ospite per diversi giorni, per ascoltarlo e per dialogare con lui, approfondendo temi religiosi con l’aiuto di teologi e saggi musulmani. Tra i due nacque un’amicizia che durò tutta la vita. Al momento della partenza, il Sultano ricolmò Francesco di doni, che lui rifiutò in nome del voto di povertà a cui era legato. Dunque il Sultano diede a Francesco un dono ancor più unico e di estrema importanza: l’immunità eterna per lui e per tutti i suoi frati, e riconobbe in Frate Francesco un uomo umile, portatore di pace e amore, fattosi servitore di Dio. Un riconoscimento ad dir poco incredibile, in un tempo in cui musulmani e cristia…