Pagine

mercoledì 23 settembre 2015

E tu, che avresti fatto?

Tutti noi siamo “progettati” per vivere insieme. È nella vita con gli altri che impariamo a conoscere noi stessi e a crescere. A volte, purtroppo, è proprio nel gruppo che un ragazzo può "perdersi£, perché l’influenza negativa di alcuni compagni incide fortemente sulla crescita. Scopriamo, così, di poter essere capaci di fare del male. Forti del gruppo, finiamo per distruggere la vita degli altri.
Purtroppo non si è bulli da soli e molte volte pensiamo che altri siano i bulli.
Caro alunno di seconda, ti propongo questo video. Volutamente si interrompe, perché vorrei che rispondessi ad alcune domande, che troverai dopo il video, e su cui discuteremo a scuola.



(1) Cosa ne pensi di quello che hai visto?
(2) Ti è mai capitato di trovarti in una situazione del genere o conosci qualcuno che ha vissuto una situazione simile?
(3) Perché, secondo te, accadono situazioni simili?
(4) Tu come ti saresti comportato?
(5) Come potrebbe finire la storia?

Nel caso ti interessasse approfondire il tema del bullismo, ti propongo di visitare il portale del MIUR, rivolto a studenti, docenti e genitori, che offre strumenti e informazioni utili a prevenire forme di disagio giovanile che possono determinare comportamenti violenti come bullismo, cyber bullismo, omofobia…
Clicca sull'immagine.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...