Progettare per competenze: il racconto dell'a.s. 2017/2018

Propongo il lavoro realizzato nell'anno scolastico che si è appena concluso.
Ho cercato di coniugare le competenze europee con la proposta didattica di religione. 
Anche se c'è chi si ostina a ritenere la presenza della religione a scuola come un male da estirpare, io credo nel contributo dell'irc alla formazione di un cittadino maturo e consapevole. 
Come più volte noi insegnanti di religione abbiamo sostenuto e sosteniamo, non si tratta di indottrinamento né di imposizione di una visione poco rispettosa degli altrui valori.
Proprio ad avvalorare quanto sostengo, presento le proposte didattiche dell'a.s. 2017/2018.
Cliccare sull'immagine.


Commenti

Post popolari in questo blog

La Bibbia e la luna

Classe prima: Chi sono, chi siamo. Riconoscere la propria unicità e aprirsi agli altri.

Il mio saluto ai ragazzi di terza media