Pagine

lunedì 2 aprile 2012

Il futuro appartiene ai curiosi

Essere curiosi (non "impiccioni") vuol dire non dare per scontato nulla e mantenere la capacità di stupirsi. Una buona dose di curiosità è alla base di ogni apprendimento. E' difficile imparare ciò che è al di fuori del nostro interesse. Con questo non intendo certo offrirvi una scusa per non impegnarvi nello studio ("sa, proff, questa cosa non mi interessa..."), ma farvi riflettere su quanto sia deleterio un atteggiamento troppo disincantato e chiuso ad ogni tipo di "solletichio" alla vostra curiosità. Datevi il tempo di capire se l'argomento che vi viene proposto possa o meno interessarvi, non chiudete subito le porte alla curiosità.
Il futuro appartiene ai curiosi, dice il video che vi propongo. La curiosità è la prerogativa dei cacciatori di tesori!

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...