Pagine

sabato 12 maggio 2012

La luce di Dio


«Oggi possiamo illuminare le nostre città in mo­do così abbagliante che le stelle del cielo non so­no più visibili. Non è questa forse un’immagine della problematica del nostro essere illuminati? Nelle cose materiali sappiamo e possiamo incre­dibilmente tanto, ma ciò che va al di là di que­sto, Dio e il bene, non lo riusciamo più a indivi­duare. Per questo è la fede, che ci mostra la luce di Dio, la vera illuminazione, essa è un’irruzio­ne della luce di Dio nel nostro mondo, un’aper­tura dei nostri occhi per la vera luce».
Benedetto XVI, omelia nella notte di Pasqua, 7 aprile

Nessun commento:

Posta un commento