Pagine

lunedì 4 giugno 2012

Un video per dire no al bullismo: Losers.

Chi sono i bulli? O meglio, chi pensano di essere? Ma uno che si atteggia a bullo, è poi capace di pensare?
Se solo ci si soffermasse a riflettere sul dolore di cui si può essere causa, come si potrebbe continuare a fare i bulli?
Mi è difficile credere che si possa essere così crudeli, insensibili, superficiali....
Eppure è così, quando anestetizziamo il cuore e la mente. Il bullo se la prende con i perdenti (voi usereste un'altra espressione), i losers del video che vi presento, mentre in realtà è proprio lui ad essere un perdente, perché a fare i bulli si perde la propria umanità e dignità, e ci vuole tanta fatica, forza e coraggio a riscoprirsi umani.
Non essere un bullo.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...