Pagine

domenica 12 dicembre 2010

Le regole e la crescita in umanità

Visto che stiamo parlando di regole, leggete, cari ragazzi di prima, questa frase di Franco Vaccari:

"Una regola interiorizzata senza paura, con il compiacimento di un bene conquistato è un' incredibile maturità umana".

Che ne dite?
Certamente vedere in una regola un aiuto per la propria crescita è una conquista nel duro cammino verso l'umanizzazione.
Vi ricordate gli ebrei nel deserto? Cammino duro e faticoso, pieno di dubbi e di paure. Eppure il Signore d'Israele per quella strada aveva deciso di liberare il suo popolo. Con quel popolo Dio stipula un'alleanza, donandogli dieci parole, dieci regole per vivere liberi. Perchè crescere in umanità significa imparare a vivere la libertà non come arbitrio (faccio quello che mi pare), ma come capacità di scegliere ciò che è più giusto e buono, anche se è meno comodo e più difficile.
Vi lascio questo video, tratto dal Mosè di Roger Young. Il popolo d'Israele sceglie la via più rassicurante, più facile e si costruisce il vitello d'oro. Ma la via verso la libertà richiede il coraggio di aderire senza paura al bene indicato da Dio.
Soltanto rispettando le regole, quelle che ci rendono migliori, quelle che mettono un freno al nostro egoismo, quelle che ci aiutano a realizzare il bene per noi e per gli altri, cresciamo in umanità e conquistiamo la nostra maturità.

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...