Pagine

martedì 1 febbraio 2011

I numeri e il loro significato: OTTO

Il numero 8 è la cifra del Nuovo Testamento.
8 sono le beatitudini (Mt5,3).
Cristo risorge l'8° giorno (cioè Domenica, il giorno dopo il Sabato, che per gli ebrei è il settimo giorno).
Gesù appare a Tommaso 8 giorni dopo la Risurrezione (Gv 20,26-29).
I campanili dell'epoca romanica sono spesso ottagonali e lo stesso accade per i battisteri.
Il numero 8 (7+1) ci orienta verso una novità di vita; é perciò la cifra della Parusia, quando il Signore apparirà, nel suo ritorno glorioso.
L'8 è l'annuncio dell'era futura, eterna; è la cifra dell'infinito. Permette il passaggio dal quadrato al cerchio.

Adattato da "Tutto calcolato", Agenda dell'educatore ACR 2010/2011.
Continua......

Nessun commento:

Posta un commento