Pagine

lunedì 5 ottobre 2009

Essere uomini e donne di pace


La pace è costruita da uomini e donne di pace; la pace, cioè, non è qualcosa di astratto, ma è il frutto di opere di pace. E per fare opere di pace, bisogna essere uomini e donne di pace.
Come si fa?
Bisognerebbe che ognuno, nel proprio ambiente, riuscisse a rigettare la menzogna e la violenza nelle intenzioni, nelle parole e nelle azioni. Bisognerebbe coltivare con cura sentimenti di rispetto, comprensione e stima verso gli altri.
La Bibbia ci dice che per fare questo è necessaria la sapienza del cuore, che viene da Dio.
Nella Lettera di Giacomo (3,16-4,3) viene descritta la vera sapienza, contrapposta alla falsa. La falsa sapienza si riconosce dal fatto che provoca gelosie, contese, disordini e ogni sorta di cattive azioni. Al contrario, la vera sapienza, quella che proviene da Dio, è pura, pacifica, mite, arrendevole, piena di misericordia e di buoni frutti, imparziale e sincera.
Nel mondo non c'è pace perchè prevale la prepotenza, l'arroganza, la mancanza di giustizia. Perchè pensiamo che la vera sapienza è nell'essere più furbi degli altri.
Continuiamo a pensarla così e il mondo continuerà ad essere un inferno per molti!

San Francesco pregava per la pace così:
"O Signore, fa' di me uno strumento della Tua Pace. Dove è odio, io porti Amore, dove è offesa, io porti Perdono, dove è discordia, io porti Unione, dove è dubbio, io porti Fede, dove è errore, io porti Verità, dove è disperazione, io porti Speranza, dove è tristezza, io porti Gioia, dove sono tenebre, io porti Luce. O Maestro, fa' che io non cerchi tanto di essere consolato, quanto di consolare; non di essere compreso, quanto di comprendere; non di essere amato, quanto di amare. Poiché dando si riceve, perdonando si è perdonati, morendo si risuscita alla Vita Eterna. Amen"

La pace vera è frutto di questa sapienza.
Peccato che ancora non l'abbiamo capito!


3 commenti:

  1. Salve Signora.Per caso sono capitata nel vostro blog...e leggendo queste scritte trovo una grande verità cioè che noi dobbiamo rigettare la menzogna,violenza ecc..ma aggiungo che senza una rigenerazione nel proprio cuore noi non possiamo essere cosi,non possiamo e non riusciamo a portare pace.Ma se Gesu' cambia il nostro cuore allora sì che è possibile altrimenti è tutto vano.Perchè il nostro cuore è ingannevole e insanabilmente malato.(Geremia 17:9).Perciò c'è bisogno di questo cambiamento interiore e Gesù è venuto su questa terra a morire per noi,non solo per perdonarci dal peccato e salvarci ma per renderci persone pure e sante con un cuore puro senza macchia.Sembra una cosa impossibile ma è cosi,perchè il sangue di Gesù è capace da fare questo!
    CHe Dio la benedica!

    RispondiElimina
  2. Esercizi complicati o tanti sforzi non sono necessari per trovare pace. Realizza semplicemente che la tua vera natura è pace.

    RispondiElimina