Pagine

lunedì 18 ottobre 2010

Le false divinità che distruggono il mondo

In occasione dell'apertura del primo Sinodo per il Medio Oriente il Pontefice ha proposto una meditazione sugli idoli del nostro tempo, che minacciano l'umanità.Ma chi o cosa sono questi idoli? Vi riporto alcune delle parole del Papa.

CAPITALI ANONIMI NUOVE SCHIAVITÙ


Il sangue dei martiri trasforma il mondo. Anche oggi, in questo momento in cui Cristo deve nascere per il mondo con la caduta degli dei, con il dolore dei testimoni. Pensiamo alle grandi potenze della storia di oggi, pensiamo ai capitali anonimi che schiavizzano l’uomo, che non sono più cosa dell’uomo (...), potere distruttivo che minaccia il mondo



IL DIO FALSO DEL TERRORISMO 

Un’altra forza distruttiva d’oggi?
Il potere delle ideologie terroristiche. Apparentemente in nome di Dio viene fatta violenza, ma non è Dio: sono false divinità che devono essere smascherate, che non sono Dio.




 LA DROGA, BESTIA VORACE E DISTRUTTIVA 

C’è poi la droga, un potere che, come una bestia vorace, stende le sue mani su tutte le parti della terra e distrugge: è una divinità falsa, che deve cadere.

 
L’OPINIONE PUBBLICA FORZA IDEOLOGICA
Un’altra ideologia? Il modo di vivere propagato dall’opinione pubblica: oggi si fa così, il matrimonio non conta più, la castità non è più una virtù e così via. Tutte queste ideologie che si impongono con forza sono divinità. Sono come correnti che dominano tutti e vogliono far scomparire la fede della Chiesa. Ma è la saggezza vera della fede semplice la forza della Chiesa e del retto vivere.

Nessun commento:

Posta un commento