Pagine

giovedì 5 novembre 2009

Non lamentarti

La proposta della ricerca sul tema della felicità, in cui sono state coinvolte le classi terze, ha fatto nascere interrogativi e riflessioni.
Il video segnalato da Lia e Livia della 3^A ci vuole far capire, con immagini anche un po' crude, quanto siano banali le nostre lamentele, quanto la nostra idea di felicità faccia a cazzotti con la triste realtà in cui sono costrette a vivere miliardi di persone.
Proprio una decina di giorni fa (precisamente domenica 25 ottobre) si chiudeva  con una solenne messa nella Basilica di San Pietro la II Assemblea speciale per l'Africa del Sinodo dei vescovi, che era stato inaugurato il 4 ottobre.
Il Papa, in quella occasione, ha voluto puntualizzare che il disegno di Dio non muta attraverso i secoli, che  il Signore punta alla stessa meta, il Regno della libertà e della pace per tutti. La predilezione divina è "per quanti di libertà e di pace sono privi, per quanti sono violati nella propria dignità" e in particolare per i fratelli africani, che soffrono “povertà, malattie, ingiustizie, guerre e violenze, migrazioni forzate”.
Le immagini del video segnalato dalle nostre amiche gridano la sofferenza dell'Africa, scuotono (me lo auguro veramente!) le nostre coscienze, ci interpellano affinchè ognuno di noi si senta impegnato nella costruzione di una pace equa e duratura, nel rispetto di ogni individuo e di ogni popolo: "una pace - come ha detto il Papa -  che ha bisogno e si apre all'apporto di tutte le persone di buona volontà al di là delle rispettive appartenenze religiose, etniche, linguistiche, culturali e sociali".

Per la visione del video, cliccate sull'immagine.

Nessun commento:

Posta un commento